Giovanni CESCA

Giovanni Cesca

 

 

Contatti:
info@giovannicesca.it

 

 

 

 

 

SPARTITI – CORTECCIA 2012 – ‘15

Opere di Giovanni Cesca su carta e altri supporti

Le opere fanno parte di un progetto che Giovanni Cesca sta realizzando dal 2012: una sorta di “ work in progress” da condividere con un compositore musicale. Tutto parte dal fatto che il paesaggio in generale, ma anche in alcune delle sue componenti in particolare, da qualche tempo è oggetto d’attenzione nella ricerca dell’artista. Da anni Cesca sta lavorando sul tema dell’albero e anche nell’ultima mappagrafia esposta al Museo del Paesaggio di Torre di Mosto (VE), viene toccato questo soggetto con particolare intensità e originalità. Il presente lavoro racconta superfici d’albero, in particolare quelle relative al pioppo bianco, che disegnano sulla loro corteccia originali “scritture” a losanga, interpretate liberamente dall’artista come partiture musicali dell’Universo. Da qui l’aggancio con il mondo dei suoni che nelle configurazioni di queste cortecce richiamano ritmi e assonanze presenti nelle composizioni musicali contemporanee.

Homepage

 

 

Vai alla Galleria di immagini Spartiti Corteccia